skip to Main Content

Felicità è fare attività fisica, basta poco

Felicità è Fare Attività Fisica, Basta Poco

Aumentare il livello della propria felicità, cambiamento veloce degli stati d’animo, tutto è possibile con soli 10 minuti la settimana di attività fisica

Essere fisicamente attivi ci fa sperimentare maggiore felicità. Sappiamo da sempre che muoversi, soprattutto all’aria aperta, meglio se in campagna, produce un senso di benessere mentale.

Quando la mente sta bene, anche l’organismo, genera sostanze che favoriscono la buona salute. Altra evidenza abbastanza nota, riguarda l’incidenza della postura sul cambiamento veloce degli stati d’animo.

La postura fa la differenza

Sappiamo per certo che stare in asse sulle gambe, con le spalle rilassate e la testa dritta, attiva uno stato d’animo di sicurezza interiore. Di contro, spalle curve, gambe molli e testa bassa, non lasciano presagire di avere a che fare con un soggetto sicuro di sé.

Quando incontriamo una persona felice, osservando attentamente il linguaggio del suo corpo, potremmo notare segnali inequivocabili corrispondenti ad uno stato d’animo produttivo.

Leggi anche: Cosa mangiare prima dell’allenamento

Cosa dice la scienza

Recenti revisioni scientifiche, suppongono che dedicare anche poco tempo al movimento sarebbe più che sufficiente a produrre un miglioramento dell’umore.

Uno studio portato avanti da due esperti in chinesiologia, tali Zhanjia Zhang e Weiyun Chen, ha sottoposto a verifica 23 ricerche su attività fisica e stato d’animo sperimentato.

15 di queste ricerche si sono limitate ad osservare gli effetti mentre le restanti 8 hanno suggerito un qualche intervento.

Lo studio ha preso in esame soggetti giovani, anziani e persone alle prese con problemi specifici di salute. I risultati dello studio promosso dalla Università del Michigan, sono poi stati pubblicati su Journal of Happiness Studies.

Leggi anche: Scopri il miglior energy drink per il tuo allenamento

Quanto allenarsi per la felicità

È sufficiente anche un solo giorno di allenamento la settimana per ottenere significativi benefici. 10 minuti di buon esercizio, anche una sola volta su sette giorni, sono sufficienti per innalzare il livello della propria felicità.

La quantità di attività fisica e la frequenza di pratica, risultano essere, secondo questo studio, in stretta relazione con un livello più alto di felicità provata.

Gli studiosi suggeriscono che anche una piccola modifica del proprio stile di vita, verso una moderata attività fisica, può fare la differenza in meglio.

Leggi anche: Sudare fa bene, scopri perché e per cosa

Inoltre, pare che superata una certa soglia di esercizio fisico, il livello di felicità tenda a rimanere stabile. In pratica, allenarsi per 5 ore o per 10 minuti produrrebbe lo stesso livello di felicità.

Conclusioni

Postura e movimento possono cambiare il nostro stato d’animo e produrre sostanze più o meno benefiche nell’organismo.

Il meccanismo è semplice e coinvolge la mente, è qui infatti, che a seguito del movimento effettuato, vengono prodotte le molecole in grado di farci sperimentare migliori emozioni e innescare stati d’animo più positivi. 

MioGreen

Studio dal 1996 le migliori tecniche di Crescita Personale associate ad una alimentazione produttiva per la mente ed il corpo. Esperto in meditazione ed autoipnosi, ho elaborato un metodo esclusivo per programmare l'inconscio e renderlo più produttivo per la nostra vita. La malattia nasce da un pensiero, arrivare prima che tale pensiero metta radici fa la differenza, i rimedi naturali sono la via che la saggezza dell'universo ci offre per ritrovare pace ed equilibrio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Back To Top