skip to Main Content

Fondi di caffè come riutilizzarli in casa

Fondi Di Caffè Come Riutilizzarli In Casa

Cosa fare con i fondi di caffè come utilizzarli in casa. Fondi di caffè a cosa servono, i tanti usi in casa. Fondi caffè per capelli bianchi

Riciclare i fondi di caffè come utilizzarli in casa per fare del bene all’ambiente. Cosa fare coi fondi di caffè quale il miglior utilizzo in casa.

Continua nella lettura e ben presto, scoprirai dove mettere i fondi di caffè, i risultati ti sorprenderanno. Se invece il caffè non è tra le tue bevande preferite, ti dirò dove comprare fondi di caffè.

Vediamo come utilizzare i fondi di caffè in casa limitando con ciò lo spreco e risparmiando un po’. Se invece ti interessa sapere come preparare un ottimo caffè aggiungendo un solo componente, leggi qui.

Fondi di caffè come utilizzarli in casa

L’utilizzo dei fondi di caffè in casa ci consente di ottenere buoni risultati in diversi ambiti. Avendo un alto livello di acidità, i fondi di caffè sono ottimi come efficaci come disincrostanti naturali.

Quando abbiamo a che fare con pentole e padelle molto sporche, possiamo far ricorso ai fondi di caffè. Spargiamo i fondi su un panno pulito e con questo strofiniamo energicamente pentole e padelle fino a rimuovere tutte le macchie.

Dove comprare fondi di caffè

Se si fa un consumo limitato di caffè, allora sapere dove comprare fondi di caffè può essere molto utile. La migliore soluzione per l’acquisto di fondi di caffè da utilizzare in casa è quella online. Ci sono aziende che operano nel riciclo e che offrono a buon prezzo confezioni di fondi di caffè di vario peso.

I fondi di caffè profumano le scarpe

Per le scarpe che emanano cattivo odore, possiamo ricorrere ai fondi di caffè. Applichiamone mezzo filtro dentro ogni scarpa, lasciamo agire per almeno un’ora prima di spazzolare. I fondi di caffè sono un potentissimo mangia odori.

Come eliminare odori forti dalle mani

Come mandar via dalle mani l’odore di aglio e di cipolla? Usando semplicemente, come fosse un sapone, del caffè in polvere o i fondi di un caffè appena fatto.

Come realizzare una candela fai da te aromatizzata al caffè

Se siete appassionate di candele e vi piace cimentarvi nella realizzazione di candele personalizzate, ecco una buona idea. Preparare una candela aromatizzata al caffè è molto semplice.

Procuratevi due cucchiai di fondi di caffè, un contenitore in vetro, una candela. Sciogliete la candela e nel contenitore di vetro realizzatene una nuova aggiungendo i fondi di caffè.

Concime per piante e fiori, fondi di caffè come utilizzarli in casa

I fondi di caffè sono ricchi di Sali minerali quali: calcio, azoto, potassio, magnesio. Per questo, sono un ottimo concime per l’orto casalingo ma anche per le piante e i fiori in vaso.

Con un semplice gesto, quello di spargere questi fondi sul terreno, nella vaschetta o nel vaso, avrete un ottimo concime naturale ricco di sostanze nutrienti.

In più, i fondi di caffè, allontanano insetti, vermi, lumache, formiche e chiocciole. Si possono conservare bene i fondi di caffè in un barattolo di vetro o in plastica, lontano da umidità per evitare formazione di muffe.

Mobili graffiati come nuovi con i fondi del caffè

Procuriamoci una spugna in lana di acciaio, 2 bicchieri di aceto più un cucchiaio di fondi di caffè. Riempiamo un contenitore con l’aceto, aggiungiamo i fondi ed immergiamo la spugna. Chiudiamo ermeticamente e lasciamo riposare per almeno 24 ore.

Con un po’ d’acqua e dei fondi di caffè, creiamo un composto cremoso denso. Muniti di guanti, prendiamo poi, la lana di acciaio da immergere nella pasta e strofiniamo il mobile graffiato, i risultati saranno ottimi.

Leggi anche: Graffi su vetro e altre superfici. Toglili facilmente

Pasta di fondi di caffè per scurire i capelli

Potete fermare la ricrescita dei capelli bianchi o attenuare il grigio servendovi dei fondi di caffè e di un paio di moka.

Create una pasta aggiungendo ad una maschera per capelli, una tazzina di caffè. Se volete scurire molto, aggiungete anche un paio di cucchiaini di caffè in polvere. Mescolate bene fino da ottenere una crema densa ma spalmabile.

Procuratevi un bel litro di shampoo neutro e versateci dentro 5 tazzine di caffè preparati con la moka. Agitate bene, si formerà della schiuma ma non importa.

Non preoccupatevi del profumo di caffè, esso sparirà completamente in fase di asciugatura. Dopo aver fatto riposare la crema per un quarto d’ora, procedete a stendere sulle parti del cuoio capelluto che volete trattare.

Passate più volte con il pennello quindi lasciate riposare per un tempo che va da 30 a 60 minuti. Più rimane in posa e più scurisce. Dopodiché, procedete con il normale lavaggio con lo shampoo che precedentemente avete preparato. Asciugate e il gioco è fatto.

Leggi anche: Come pulire bene e rapidamente la Moka e avere sempre un buon caffè
Leggi anche: Se il caffè ti fa male, preparalo così

Conclusioni

Gli usi dei fondi di caffè come utilizzarli in casa in svariati modi, anche per la pelle e i capelli. A volte basta davvero poco per ottenere risultati importanti a costo zero e con grandi benefici per l’ambiente.

MioGreen

Studio dal 1996 le migliori tecniche di Crescita Personale associate ad una alimentazione produttiva per la mente ed il corpo. Esperto in meditazione ed autoipnosi, ho elaborato un metodo esclusivo per programmare l'inconscio e renderlo più produttivo per la nostra vita. La malattia nasce da un pensiero, arrivare prima che tale pensiero metta radici fa la differenza, i rimedi naturali sono la via che la saggezza dell'universo ci offre per ritrovare pace ed equilibrio.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Back To Top