skip to Main Content

Insonnia rimedi naturali efficaci. Come recuperare il sonno perduto

Insonnia Rimedi Naturali Efficaci Per Recuperare Il Sonno Perduto

Insonnia rimedi naturali efficaci, come recuperare il sonno perduto e dormire meglio con i rimedi della nonna. Il piacere di un sano riposo, tutti i rimedi per l’insonnia

Dormire fa bene alla mente e al corpo, coi tempi che corrono, con l’emergenza attuale, se avete difficoltà a prendere sonno, per l’insonnia rimedi naturali efficaci che possono aiutare a risolvere il problema.

Se si fa fatica a prendere sonno, affrontare l’insonnia con i rimedi della nonna può essere la soluzione migliore.

Insonnia rimedi naturali efficaci

Per l’insonnia rimedi naturali efficaci rappresentano un tentativo iniziale di risolvere il problema del dormire. Chi dorme non prende pesci ma chi non dorme vive male, spesso spossato e con poca capacità di concentrarsi.

Dormire bene ed avere un sonno profondo aiuta il cervello a rigenerarsi scaricando ciò che ritiene inutile e, fissando nella memoria le cose importanti.

Per l’insonnia rimedi casalinghi che possono dare una mano ce ne sono eccome. Per il corpo invece, dormire significa mettere al minimo tutti quegli organi che in stato di veglia lavorano a pieni giri.

Anche in questo caso, il sonno ha la funzione di rigenerare i tessuti, le cellule e gli organi del nostro corpo. Da queste premesse, si capisce che una prolungata mancanza di un buon sonno può comportare non pochi spiacevoli problemi.

Via la paura di non dormire, insonnia rimedi efficaci

Tra le cause scatenanti l’insonnia, troviamo la paura di non dormire. Nello specifico, si ha paura delle conseguenze del non dormire e di come potrebbe essere problematica la successiva giornata di lavoro.

Come ben sappiamo, la paura è forse tra le emozioni, quella più in grado di far accadere le cose anche con una certa velocità. Se alimentiamo una paura, state certi che il risultato negativo non tarderà a manifestarsi.

Avere paura di non riuscire ad addormentarsi crea uno stress con conseguente tensione, cosa questa che impedisce l’instaurarsi della fase fondamentale che precede il  sonno, il rilassamento.

Leggi anche: Dormire sul fianco sinistro fa la differenza

Strategie anti stress e per allontanare l’ansia

Per riappropriarci del nostro sonno ristoratore, oltre ad applicare per  l’insonnia rimedi naturali efficaci, dobbiamo prima creare delle abitudini rilassanti. Uno schema che poi il nostro inconscio, una volta accettato, metterà in pratica automaticamente.

Dedichiamo qualche minuto al nostro passatempo preferito, purché non si tratti di essere attivi su dispositivi elettronici. Tablet e smartphone attivano aree del cervello che impediscono il rilassamento se non siete padroni del vostro inconscio.

Un hobby che richieda manualità è indicato per sciogliere tensioni e distrarre la mente dai problemi del giorno. La camera da letto deve essere fonte di benessere assoluto.

Via ogni sorta di oggetto che possa stimolare brutti ricordi o situazioni stressanti. Una buona pratica consiste nell’aromatizzare l’ambiente imbevendo dei fazzoletti con qualche goccia di olio essenziale di lavanda.

I fazzoletti vanno poi messi nei punti chiave della stanza come ad esempio sotto il cuscino o sopra il comodino.

Infuso o tisana relax prima di dormire

Che sia di camomilla o di passiflora, un buon infuso o una tisana una mezzora prima di mettersi a letto danno indicazioni al nostro cervello. In questo articolo, trovi diversi tipi di magnesio, scegli il tuo per dormire meglio.

Ripetere ogni sera questa pratica crea un’ancora all’interno della nostra mente, il segnale che ci stiamo preparando al sonno ed è tempo di rilassarsi.

Leggi anche: Tecnica facile per rilassare mente e corpo non serve essere esperti

Musica rilassante e visualizzazione

Ascoltare musica rilassante con suoni dolci riconducibili alla natura stimola la nostra mente a sintonizzarsi sulle onde più lente per andare nelle nostre profondità.

Immaginare ad occhi chiusi, visualizzare di scendere una scala lentamente contando alla rovescia i gradini, favorisce un profondo rilassamento.

Leggi anche: Sogni ricorrenti cosa sono e interpretazione

Non vi preoccupate se questo non accade la prima volta che lo fate, quando la mente si ribella facendovi distrarre in mille modi, semplicemente osservate e ricominciate.

Il risultato non tarderà ad arrivare. Ricordate questo: tutto ciò che scende o diminuisce vi porta a dormire, tutto ciò che sale o cresce vi porta allo stato di veglia.

Russare, come smettere o limitare il fastidio notturno, leggi tutto: Qui

Conclusioni

Se vi resta difficile dormire bene, allora avete urgentemente bisogno per l’insonnia di rimedi naturali efficaci e dall’effetto rapido. Recuperare il sonno perduto è difficile, quello che è andato perso non tornerà. Migliorare la qualità del sonno è invece sempre possibile.

MioGreen

Studio dal 1996 le migliori tecniche di Crescita Personale associate ad una alimentazione produttiva per la mente ed il corpo. Esperto in meditazione ed autoipnosi, ho elaborato un metodo esclusivo per programmare l'inconscio e renderlo più produttivo per la nostra vita. La malattia nasce da un pensiero, arrivare prima che tale pensiero metta radici fa la differenza, i rimedi naturali sono la via che la saggezza dell'universo ci offre per ritrovare pace ed equilibrio.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Back To Top