skip to Main Content

Acqua ossigenata in bocca come usarla

Acqua Ossigenata In Bocca Come Usarla

Ultimo aggiornamento 23 Aprile 2022

I benefici dell’acqua ossigenata su piccole ferite e abrasioni anche della bocca. Come usare acqua ossigenata per afte e herpes

Da sempre l’acqua ossigenata è uno dei migliori rimedi naturali per le piccole ferite della bocca. Tra i rimedi della nonna per l’herpes e le afte, c’è sicuramente l’suo dell’acqua ossigenata per fare sciacqui in bocca e sulle labbra.

Presente in ogni casa, il perossido di idrogeno (acqua ossigenata), rappresenta un rimedio naturale per tante occasioni, un rimedio della nonna molto raccomandato ed efficace.

Dove comprare acqua ossigenata e quanto costa

Per uso famigliare, il perossido di idrogeno, è in vendita in bottigliette presso i negozi di prodotti per la pulizia della casa, supermercati e ferramenta. Le bottigliette di acqua ossigenata che troviamo sugli scaffali dei supermercati, pur variando di gradazione, sono abbastanza sicure. Averne una in casa di queste bottigliette, può rendere meno difficoltose alcune operazioni di pronto soccorso per piccole ferite. Il costo dell’acqua ossigenata, fa sì che sia disponibile praticamente in ogni casa e se ne faccia largo uso.

Acqua ossigenata odore, colore e pericolosità nella forma pura

L’acqua ossigenata pura ha un odore molto pungente, è incolore ed è potenzialmente molto pericolosa per la salute dell’uomo. La soluzione che invece, troviamo in vendita nei negozi e al supermercato, ha ben altre caratteristiche ed è sicura per l’uso domestico.

Disinfettante per ferite acqua ossigenata

Usata su piccole ferite, l’acqua ossigenata disinfetta e pulisce la pelle lesa. Messa in piccola quantità sulle ferite, sviluppa delle bollicine capaci di espellere i batteri e i detriti dalla parte interessata della pelle. Una volta terminato il processo, la ferita risulta pulita e ben disinfettata.

Acqua ossigenata in bocca

Una soluzione con acqua ossigenata in bocca e sulle labbra disinfetta e accelera la guarigione di herpes labiale, gengivite e piccole ferite.

Per un risultato ottimale, come metodo di cura e prevenzione, i medici consigliano di fare lavaggi in bocca con una soluzione formata da:

  • 2 parti di acqua naturale;
  • 2 di acqua ossigenata.

Versare in un bicchiere e mescolare bene prima di sciacquare la bocca con acqua ossigenata e acqua naturale. Fare attenzione a non deglutire.  Tenere in bocca minimo per un minuto quindi sputare. Per avere un effetto positivo, ripetere per almeno quattro volte al giorno.

Ferite della bocca, rimedi veloci ed efficaci per le afte, leggi tutto

Acqua ossigenata sbianca capelli

Con l’acqua ossigenata al 3% possiamo ottenere capelli biondo ossigenato, uno dei risultati più noti della combinazione di acqua ossigenata con idrossido d’ammonio.

Per schiarire i capelli, dopo averli lavati con il nostro shampoo fai da te, applicare su ogni ciocca con un batuffolo l’acqua ossigenata al 3%. Più tempo lasciate agire l’acqua ossigenata sui capelli e più questi diventeranno chiari. Attenzione perché, tempi lunghi di posa con l’acqua ossigenata, possono portare ad avere capelli molto sfibrati. Meglio procedere gradualmente e giungere al colore desiderato piano piano.

Sbianca denti

Acqua ossigenata con bicarbonato di sodio e sale fanno una combinazione in grado di produrre un dentifricio sbiancante. Essendo in presenza dello smalto dei denti, il bicarbonato di sodio potrebbe alla lunga creare qualche problema. Cautela nell’uso di questo particolare sbianca denti.

Pulizie domestiche

L’acqua ossigenata è utile anche migliorare le pulizie in casa. Essendo riconosciuta come battericida, l’acqua ossigenata trova impiego anche nelle pulizie domestiche con buonissimi risultati.

Per piastrelle e pavimenti ma anche per i sanitari, basta aggiungere un cucchiaio di acqua ossigenata in un secchio di acqua calda.

Possiamo usare l’acqua ossigenata anche in cucina per pulire oggetti in legno come cucchiai e tagliere.

In questo caso, dovremmo versare un cucchiaino di acqua ossigenata in un litro di acqua quindi procedere con la pulizia. Terminare con abbondante risciacquo.

Mani gialle e unghie ingiallite da nicotina

L’acqua ossigenata toglie il giallo della nicotina dalle mani dei fumatori. Per ottenere buoni risultati, mettere acqua ossigenata sulle dita ingiallite con un batuffolo imbevuto di cotone e lasciare agire per qualche minuto. Sciacquare con abbondante acqua e, nel caso occorra, ripetere l’operazione.

Leggi anche: Come farsi un gel disinfettante per le mani in casa

Acqua ossigenata per macchie resistenti su abiti e tessuti in genere

L’acqua ossigenata si usa anche nella pulizia di abiti e tessuti vari grazie al suo potere di rompere le macchie. Prima di procedere, fare dei piccoli test su angoli di tessuto in modo da essere sicuri di non rovinare il capo trattato. L’acqua ossigenata sbianca i capi quindi fare attenzione a dove si applica e alla quantità usata.

Se il colore è forte e poco superficiale, non ci saranno problemi e si potrà procedere, per questo il test è di fondamentale importanza. Una volta scelto di trattare la macchia, versare alcune gocce e aspettare che l’effetto “rottura” si manifesti. Quindi procedere con il normale lavaggio.

Conclusioni

Abbiamo visto come usare in sicurezza l’acqua ossigenata in bocca, un ottimo rimedio naturale per herpes labiale, gengivite e piccole ferite. Per queste situazioni è possibile tentare con acqua ossigenata in bocca e sulle labbra.

Fare attenzione a non deglutire mai e sentire il parere di un medico. Gli usi dell’acqua ossigenata in casa sono molti, economici e risolutivi. Con l’acqua ossigenata possiamo schiarire i capelli fino a farli diventare bianchi e togliere il giallo della nicotina dalle mani dei fumatori. Infine, con l’acqua ossigenata, è possibile togliere macchie difficili da abiti e biancheria.

Leggi anche: Come togliere macchie di sangue da abiti e tessuti

Nota per il lettore: Tutti i contenuti pubblicati su questo sito, sono solo ed esclusivamente a carattere divulgativo e non hanno alcuna pretesa di costituire una cura, una diagnosi, prescrizione o formulazione di ricette o parere medico. Leggi tutto il Disclaimer.

Studio dal 1996 le migliori tecniche di Crescita Personale associate ad una alimentazione produttiva per la mente ed il corpo. Esperto in meditazione ed autoipnosi, ho elaborato un metodo esclusivo per programmare l'inconscio e renderlo più produttivo per la nostra vita. La malattia nasce da un pensiero, arrivare prima che tale pensiero metta radici fa la differenza, i rimedi naturali sono la via che la saggezza dell'universo ci offre per ritrovare pace ed equilibrio.

Back To Top