skip to Main Content

Vivere a contatto con la natura aumenta il benessere mentale e fisico

Vivere A Contatto Con La Natura

Benessere mentale e benessere fisico traggono importanti elementi dal vivere a contatto con la natura, dal verde della campagna al mare, tutti i benefici

La salute prima di tutto, vivere a contatto con la natura, migliora sensibilmente i parametri di riferimento del benessere mentale e fisico. Le ultime ricerche scientifiche, le pubblicazioni di settore più aggiornate, convergono sul fatto che immergersi nella natura, fa bene allo spirito e alla materia. Camminare a piedi nudi in un prato fiorito, lasciarsi avvolgere dai suoni e dai profumi di un bosco, sono esperienze che cambiano in meglio lo stato della nostra salute.

Benefici del vivere a contatto con la natura

Trascorre molto tempo nei boschi, facendo lunghe camminate (leggi tutti i benefici della camminata veloce), aiuta ad abbassare la pressione arteriosa e potenzia notevolmente l’azione delle cellule killer, aumentando l’efficacia del sistema immunitario. Sono oltre un centinaio gli studi che confermano gli effetti benefici del vivere a contatto con la natura, anche come rimedio naturale anti cancro.

Bagni di verde ma anche momenti passati in spiaggia, sono un toccasana per rigenerare la psiche. La mente a contatto con la natura, ritrova, secondo i suoi tempi, la pace e la calma, abbassando notevolmente il livello di stress.

Meno stress significa meno sostanze dannose in circolo nell’organismo, a partire del cortisolo. Quando riusciamo a controllare meglio gli stati ansiosi e stressanti, anche il processo di invecchiamento cellulare rallenta.

Bastano pochi minuti al giorno

Con due ore settimanali di immersione nella natura, facciamo il pieno di effetti benefici per mente e corpo. Possiamo trascorrere le due ore in una sola giornata o suddividere questo tempo a seconda degli impegni che abbiamo. Anche 15 – 20 minuti al giorno portano un sensibile miglioramento del benessere mentale e del benessere fisico.

Vivere a contatto con la natura effetti beneficiDove andare per ottenere più benessere

Per fare l’esperienza del vivere a contatto con la natura, non è nemmeno necessario prendere l’auto e fare molti chilometri. Il parco dietro casa va già bene e può darci tutti i benefici di cui abbiamo bisogno.

In generale, dai boschi ai verdi prati per finire al mare o ai laghi, ogni luogo dove possiamo calarci nel ritmo della natura, va più che bene. Quello che dobbiamo sperimentare è un graduale senso di pace e di serenità che lentamente arriva a pervadere tutto il nostro essere.

Perché vivere a contatto con la natura fa bene

Il nostro organismo, quando si immerge nel verde viene a contatto con sostanze liberate nell’aria da alberi, fiori e piante. Tra le sostanze, troviamo gli oli essenziali vegetali che hanno proprietà  antimicrobiche e potenziano naturalmente il sistema immunitario. Gli stimoli naturali, i profumi, i suoni e i colori, esercitano un positivo effetto sulla regolazione del sistema nervoso portandolo ad uno stato di calma.

Conclusioni

Tanti motivi ci spingono a vivere a contatto con la natura, ne guadagna un po’ tutto di noi, dal benessere fisico al benessere mentale. Con pochi minuti al giorno o con una più lunga immersione settimanale, otteniamo tutto ciò di cui abbiamo bisogno per vivere più sani e felici.

MioGreen

Studio dal 1996 le migliori tecniche di Crescita Personale associate ad una alimentazione produttiva per la mente ed il corpo. Esperto in meditazione ed autoipnosi, ho elaborato un metodo esclusivo per programmare l'inconscio e renderlo più produttivo per la nostra vita. La malattia nasce da un pensiero, arrivare prima che tale pensiero metta radici fa la differenza, i rimedi naturali sono la via che la saggezza dell'universo ci offre per ritrovare pace ed equilibrio.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Back To Top