skip to Main Content
Morte Prematura: Acido Linoleico Riduce Il Rischio

Morte prematura: Acido linoleico riduce il rischio

Tra gli Omega 6, il più noto è senza dubbio l’acido linoleico, utile nella riduzione del rischio di morte prematura

Ridurre il rischio di morte prematura integrando la propria dieta con alimenti ricchi di acido linoleico.  Meno conosciuta degli Omega 3, questa famiglia di acidi polinsaturi, cui appartiene l’acido linoleico, è importante per il buon funzionamento e il benessere del corpo.

Gli Omega 6 infatti, svolgono azione preventiva per alcune malattie e sono d’aiuto per il metabolismo. Questo acido grasso, è il bio-precursore utilizzato dal nostro corpo per sintetizzare l’acido arachidonico, un altro acido grasso essenziale indispensabile dato che la sua biosintesi endogena non riesce garantirne il fabbisogno.

Benefici per la salute

La diminuzione del rischio di morte prematura, può essere ottenuta assumendo, con una corretta alimentazione, acido linoleico. Uno studio pubblicato su American Journal of Clinical Nutrition, ha confermato i risultati ottenuti da una Università finlandese. La funzione dell’acido linoleico nella cura e prevenzione di alcune patologie, anche importanti, come cancro, infarto, fibrosi cistica e diabete, è ancora oggetto di studio.

Olio Di Borragine: Benefici e Proprietà

I risultati sono molto incoraggianti, questo acido grasso pare riesca ad abbassare la colesterolemia lavorando direttamente sull’assorbimento intestinale del colesterolo. Buoni esiti sono stati ottenuti nella cura della depressione, della secchezza oculare e nell’alleviare i dolori del ciclo.

Alimenti ricchi di acido linoleico

L’Olio di cartamo, l’olio di semi di canapa, gli oli vegetali, la frutta secca e l’olio di semi di girasole, sono ricchi di questo Omega 6. In minore quantità, troviamo l’acido linoleico nell’olio di soia, nel sesamo, nelle noci, nelle arachidi, nelle olive e nella pianta del caffè.

Non è difficile arricchire l’alimentazione con questi componenti ricchi di acido linoleico. La frutta può essere mangiata a colazione, a metà mattina e a metà pomeriggio come spuntino. Con i vari oli è possibile condire verdure bollite e insalate di stagione, sono ottimi anche su pane abbrustolito.

Per i più pigri, è sempre possibile ricorrere ad integratori alimentari acquistabili in farmacia o erboristeria anche online.

Ricky

Studio dal 1996 le migliori tecniche di Crescita Personale associate ad una alimentazione produttiva per la mente ed il corpo. Esperto in meditazione ed autoipnosi, ho elaborato un metodo esclusivo per programmare l'inconscio e renderlo più produttivo per la nostra vita. La malattia nasce da un pensiero, arrivare prima che tale pensiero metta radici fa la differenza, i rimedi naturali sono la via che la saggezza dell'universo ci offre per ritrovare pace ed equilibrio.

This Post Has One Comment
  1. La natura ci offre tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Una alimentazione variegata, in assenza di intolleranze, ci garantisce tutti i principi nutritivi in grado di far funzionare al meglio il nostro sistema immunitario. Ottimo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top