skip to Main Content

Uso di luci solari per esterni, tutti i vantaggi

Uso Di Luci Solari Per Esterni, Tutti I Vantaggi

Ultimo aggiornamento 1 Ottobre 2022

I vantaggi dell’uso di luci solari per esterni, dalla durata di una luce solare ecologica alla facilità di installazione fino al risparmio economico.

Lampade solari da esterno

Per una buona illuminazione del giardino i vantaggi dell’uso di luci solari da esterni sono evidenti. Una lampada solare da giardino, può essere installata anche in angoli remoti e illuminare bene lo spazio esterno senza cavi elettrici.

Le luci solari da esterno sono ottime soluzioni per illuminare percorsi, delimitare il bordo delle piscine, fare luce all’aperto per una cena tra amici. Il bello dell’illuminare l’esterno della casa con delle lampade solari, è l’assenza dei cavi e delle prese di corrente, oltre al risparmio, ovviamente.

Vantaggi luci solari per esterni

Se avete ancora qualche dubbio, prima di passare ad illuminare il giardino con potenti lampade per esterni, ecco alcuni dei numerosi vantaggi:

Le luci solari sono ecologiche

Grazie alle batterie ricaricabili con la luce solare, queste lampade illuminano gli esterni per tutta la serata e talvolta, fino alle prime luci del giorno. Al tramonto del sole, le lampade solari, convertono l’energia accumulata dal sole in luce in grado di illuminare l’ambiente circostante senza l’uso di elettricità.

Risparmio energetico ed economico

Avere in giardino un buon numero di punti luce solare, porta ad una riduzione dei costi dell’energia elettrica. Una volta spesi i soldi per acquistare lampade solari infatti, il piccolo investimento si ripagherà presto con l’uso della luce gratuità dal tramonto all’alba. Inoltre, l’installazione delle luci solari per esterni, richiede poco impegno di manodopera e spesso, possiamo perfino metterle in uso da soli. L’assenza di cavi elettrici quindi, consente un’installazione senza particolari rischi e con un’occupazione di spazio davvero minima.

Vantaggi energia pura e rinnovabile luci solari esterni

Un altro vantaggio dell’uso di luci solari per gli esterni, attiene alla produzione naturale dell’energia necessaria per illuminare senza prendere nulla dalla rete elettrica. Se tutti i giardini e gli esterni delle case fossero illuminati con questo tipo di energia, la transizione ecologica sarebbe molto più agevole.

Durata delle lampade solari

Diversamente dalla classica lampadina o proiettore, una lampada solare di buona fattura, richiede meno manutenzione. Le batterie ad esempio, se l’impianto di luci solari è eseguito a regola d’arte, possono durare fino a circa sette anni.

Requisiti luci solari per esterni

Prima di fare acquisti, è bene conoscere le principali caratteristiche delle luci solari per esterni, i termini che potresti incontrare quando stai per fare acquisti:

Ricarica batterie luci esterne

Il tempo di ricarica delle batterie delle luci da esterni è un parametro importante da tenere d’occhio. Una buona lampada solare si ricarica anche con una esposizione parziale alla luce del sole ma ci mette un po’ di più. La maggior parte delle luci solari terminano il ciclo completo di ricarica in circa sette – otto ore di completa esposizione al sole.

Capacità di accumulo

Come succede per la batteria dello smartphone, il parametro mAh indica la portata di accumulo della carica della luce solare. Più alto è il numero in mAh e più la batteria mantiene accesa la luce. Un indicatore medio per una lampada solare di qualità, si aggira intorno ai 2.500 mAh (milliampere).

Lumen alto giardino luminoso

Il lumen è invece l’unità di misura per la potenza delle lampade esterne e, più alto è il suo valore, più illuminato sarà il giardino. Watt e lumen, sono dunque due parametri importanti quando si vuole calcolare la potenza necessaria per illuminare bene un’area esterna. Fortunatamente, tra i vantaggi di quasi tutte le luci solari per esterni, troviamo la tecnologia a led.

Un metro quadrato di giardino, può essere illuminato bene a partire da una resa del singolo led da 30 lumen per Watt. Le migliori lampade per esterno, illuminano perfettamente gli spazi grazie ad una resa che oscilla tra i 60 e i 100 lumen per metro quadro. Per fare un esempio, un giardino grande 70 mq può essere illuminato bene con un minimo di 2.100 lumen/watt.

Protezione IP cosa significa

La sigla IP che si trova sulle lampade sta per “International Protection” e indica il livello di protezione verso agenti esterni come la pioggia. Non è comunque detto che, una volta conosciuto l’IP, si abbia la certezza che la lampada resista all’acqua.

L’ IP si compone di due cifre, la prima da 0 a 6 per i solidi, la seconda da 0 a 8 per i liquidi. E’ chiaro quindi, che a seconda di dove si posiziona la lampada da esterno, si dovrà tenere conto del relativo IP. Per le luci solari da esterno, il grado di protezione che solitamente dà buoni risultati, oscilla tra IP65 e IP68.

Migliori luci solari esterni, vantaggi e quali scegliere

Se vogliamo illuminare il giardino senza creare troppo ingombro e limitando la possibilità di inciampare, possiamo scegliere le luci solari a picchetto. Questo tipo di lampade infatti, si installano in pochi minuti mettendole quasi raso terra e danno una luce bianca molto intensa. Sono utili per delimitare un percorso o per fare luce sugli esterni della casa. Se esposte bene al sole, queste luci solare a picchetto, offrono dalle 8 alle 10 ore di buona illuminazione.

Faretti esterni sicurezza

Illuminare le parti buie del giardino e delle pertinenze della casa, è utile anche per la sicurezza personale. Un ambiente ben illuminato, scoraggia i male intenzionati e allontana i curiosi. In commercio si trovano i faretti da esterni per la sicurezza che, grazie ai sensori, rilevano il movimento delle persone illuminando l’area interessata.

La testa di questi faretti riescono a coprire metrature molto ampie muovendosi in alto, in basso e sul piano orizzontale. Sono luci progettate con un grado di sicurezza IP65 e, grazie ad una potente batteria, restano attive per molte ore illuminando quando serve.

Luci calde percorso esterno

Se abbiamo un giardino e vogliamo conferirgli un aspetto fiabesco, le luci calde da percorso esterno sono l’ideale. Anche per questo tipo di lampade esterne, l’installazione è molto semplice, infatti, si conficcano nel terreno con il picchetto. La luce brillante è calda e con una buona ricarica solare, può fornire illuminazione per 8 – 12 ore circa con un buon risparmio energetico.

Conclusioni vantaggi luci solari per esterni

L’uso di luci solari per esterni ha molti vantaggi e pochi contro. Anche il prezzo delle lampade da esterni è più che abbordabile a fronte di un risparmio energetico assicurato. L’installazione delle luci solari per il giardino è semplice e non richiede cavi e prese di corrente. Possiamo creare percorsi illuminati, dare luce alle pareti di casa e illuminare angoli bui del giardino, tutto senza consumare corrente.

Nota per il lettore: Tutti i contenuti pubblicati su questo sito, sono solo ed esclusivamente a carattere divulgativo e non hanno alcuna pretesa di costituire una cura, una diagnosi, prescrizione o formulazione di ricette o parere medico. Leggi tutto il Disclaimer.

Studio dal 1996 le migliori tecniche di Crescita Personale associate ad una alimentazione produttiva per la mente ed il corpo. Esperto in meditazione ed autoipnosi, ho elaborato un metodo esclusivo per programmare l'inconscio e renderlo più produttivo per la nostra vita. La malattia nasce da un pensiero, arrivare prima che tale pensiero metta radici fa la differenza, i rimedi naturali sono la via che la saggezza dell'universo ci offre per ritrovare pace ed equilibrio.

Back To Top