skip to Main Content

Come dimagrire con la dieta Sonoma

Come Dimagrire Con La Dieta Sonoma

Perdere peso in pochi giorni e senza grandi rinunce, scopri come dimagrire con la dieta Sonoma bruciando rapidamente i chili in eccesso

Meno chili in pochi giorni, perché ciò si avveri è necessario conoscere come dimagrire con la dieta Sonoma un regime alimentare importato dagli Stati Uniti. Per perdere peso velocemente, secondo i principi di questa dieta Sonoma, non si devono poi fare tante, faticose, rinunce.

Il regime alimentare in questione, somiglia in più punti, alla nostra più che collaudata dieta mediterranea. Dimagrire, lo ricordiamo, è conseguenza, non solo di un buon regime alimentare ma anche di un cambiamento di modo di pensare.

Per ottenere buoni risultati e mantenere un elevato livello di benessere (leggi anche le straordinarie proprietà della dieta Okinawa), si deve lavorare anche sull’aspetto mentale che riguarda la relazione che abbiamo con il cibo e quanto ci vogliamo davvero bene. Creare nuovi schemi di pensiero, sinapsi e percorsi neurali che definiscano cosa vogliamo di meglio per noi stessi e per il nostro benessere.

Come dimagrire con la dieta Sonoma

I principi di questa dieta sono pochi, il nome lo si deve ad una regione della California, in questa terra viene coltivata una specie di uva molto buona. Secondo i dettami di questa dieta, dimagrire e buttar via il grasso superfluo è, non solo possibile, ma anche fattibile nel giro di dieci giorni.

Punto cardine della dieta Sonoma, è dare al nostro organismo, con l’assunzione di un bicchiere di vino al dì, la quantità indispensabile di antiossidanti. Alimentazione di tipo biologico e cibo integrale, sono altri elementi preferenziali della dieta. Se siete abituate a centellinare le calorie, questo regime alimentare, concede una libertà pressoché totale dal conteggiarle.

Regole da seguire durante i pasti

Dimenticate la possibilità di fare pranzi fugaci, secondo la dieta Sonoma, ogni pietanza preparata, va assaporata e gustata mangiando con calma e molto lentamente. Masticare con molta cura ogni boccone significa far iniziare con il piede giusto il processo digestivo fin dalla bocca. Questo modo di consumare i pasti, agevolerà il lavoro dello stomaco ed renderà meno complesso il passaggio nell’intestino.

come dimagrire con la dieta Sonoma alimentiI cibi della dieta Sonoma

Che si  tratti del pranzo o della cena, per questo tipo di dieta, dobbiamo procedere scegliendo un piatto abbastanza grande da poter essere diviso in tre parti, due di pari dimensioni, la terza più grande.

La parte più grande è riservata alle verdure (leggi anche perché il frullato di frutta e verdura fa meglio del succo) mentre nelle altre due vanno inseriti cereali e proteine. Nel piatto della colazione, più piccolo ovviamente rispetto a quello per il pranzo e per la cena, vanno semplicemente sostituite le verdure con la frutta. Ecco alcuni alimenti da inserire nel menù:

  • peperoni
  • broccoli
  • spinaci
  • olio d’oliva
  • pomodori
  • mandorle
  • cereali integrali
  • mirtilli
  • fragole
  • pesce
  • latticini magri
  • pollo

Da consumare con moderazione la carne rossa, vari tipi di cibi fritti, dolci e grassi.

Conclusione

Se vogliamo mettere in pratica i principi elencati in questo post, dal titolo, come dimagrire con la dieta Sonoma, possiamo iniziare da una colazione fatta così:

  • Frutta di stagione
  • Jogurt magro
  • Cereali integrali

Per pranzo invece, facciamo il piattone suddiviso in prosciutto cotto, carote e una pasta integrale condita con zucchine. La cena potrebbe prevedere oltre ai legumi, una minestra con verdure accompagnata con crostini fatti con pane integrale. Il tutto, rispettando le proporzioni così come sopra descritto e senza dimenticare di dividere un bicchiere di vino per i due pasti principali del giorno.

MioGreen

Studio dal 1996 le migliori tecniche di Crescita Personale associate ad una alimentazione produttiva per la mente ed il corpo. Esperto in meditazione ed autoipnosi, ho elaborato un metodo esclusivo per programmare l'inconscio e renderlo più produttivo per la nostra vita. La malattia nasce da un pensiero, arrivare prima che tale pensiero metta radici fa la differenza, i rimedi naturali sono la via che la saggezza dell'universo ci offre per ritrovare pace ed equilibrio.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Back To Top