skip to Main Content

Ricetta ghiaccioli alle verdure fai da te

Ricetta Ghiaccioli Alle Verdure Fai Da Te

Preparare una golosissima ricetta ghiaccioli alle verdure per un pieno di vitamine è facile. Rinfrescanti e nutrienti, i ghiaccioli fai da te alle verdure sono anche salutari

Rinfrescante e nutriente, ecco la ricetta ghiaccioli alle verdure per uno spuntino veloce e molto gradito quando fa caldo. Lasciando da parte, i gelati industriali, ricchi di zuccheri e ingredienti artificiali, possiamo realizzare facilmente la ricetta ghiaccioli alle verdure.

Ricetta ghiaccioli alle verdure

Per realizzare questa ricetta, possiamo sbizzarrirci nella ricerca di verdura che apporti un buon numero di vitamine quando andremo a consumare i ghiaccioli. Si prepara la polvere di verdura e la si tiene pronta per la realizzazione dei ghiaccioli.

Una volta preparati, questi ghiaccioli, potranno essere il nostro spuntino di metà mattino o la merenda del pomeriggio. Gli ingredienti scelti, fanno un gran bene anche ai bambini e, in genere, a persone di tutte le età.

Problemi di ansia? Questo è un potente rimedio naturale privo di effetti collaterali

Ghiaccioli fai da te vantaggi

Perché decidere di farsi i ghiaccioli a casa quando al supermercato o al bar li troviamo a poco prezzo? La differenza di una preparazione casalinga sta tutta nel sapere esattamente quali ingredienti scegliere per noi e per i nostri cari.

I ghiaccioli di produzione industriale, sono infatti quasi sempre, realizzati con ingredienti non troppo salutari, certamente non dannosi, comunque meglio evitare.

Ghiaccioli alle verdure preparazione

Procuratevi la verdura che volete inserire nella preparazione e, dopo averla lavata, frullatela fino ad ottenere un composto sufficientemente omogeneo. Potete frullare il tutto aggiungendo acqua oppure optare per latte o uno yogurt del tipo che preferite.

Una volta raggiunta la densità desiderata, versare il composto negli stampini per ghiaccioli o, in assenza di questi, in dei bicchierini di vetro. Mettere in freezer per far indurire quel po’ che ci permetta di inserire uno stecco in legno quindi, riporre nel congelatore per almeno sei ore, meglio sarebbe una notte intera.

Per togliere i ghiaccioli dagli stampini è sufficiente passarli sotto un po’ di acqua corrente calda.

Sapevi che la rapa rossa è un potente sgonfia pancia? Leggi tutto.

Combinazioni verdura e frutta per fare ghiaccioli

  • 1 cucchiaio di succo di limone, 2 mele, 5 foglie di lattuga, 2 carote.
  • 2 mele, 2 foglie di basilico, 2 pomodori.
  • 1 giro di pepe, 1 mela, 3 carote.
  • Foglioline di menta, mezzo cetriolo, 1 limone, 1 mela.
  • 2 gambi di sedano, mezzo ananas, 1-2 foglie di spinaci, 2 kiwi.
  • 1 foglia cavolo cappuccio, mezzo limone, 2 mele.
  • 2 cetrioli, mezza barbabietola rossa, 1 carota.
  • 1 pezzo di zenzero da un cm quadrato, 1 cetriolo, mezzo ananas.

Le fragole ammuffiscono in fretta? Scopri come farle durare più a lungo

Conclusioni

Quando decidiamo di preparare questa ricetta ghiaccioli alle verdure, rinunciamo ai coloranti e agli zuccheri del gelato confezionato di produzione industriale. Possiamo prepararne a volontà, farne una scorta da portare in borsa frigo anche al mare o in montagna che sia.

Gli ingredienti per la preparazione della ricetta, devono essere freschi e, ovviamente di stagione. L’aggiunta di zuccheri in questa ricetta per fare i ghiaccioli fai da te non è richiesta, sono golosi così come vengono.

MioGreen

Studio dal 1996 le migliori tecniche di Crescita Personale associate ad una alimentazione produttiva per la mente ed il corpo. Esperto in meditazione ed autoipnosi, ho elaborato un metodo esclusivo per programmare l'inconscio e renderlo più produttivo per la nostra vita. La malattia nasce da un pensiero, arrivare prima che tale pensiero metta radici fa la differenza, i rimedi naturali sono la via che la saggezza dell'universo ci offre per ritrovare pace ed equilibrio.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Back To Top