skip to Main Content

Come diluire smalto secco per unghie

Come Diluire Smalto Secco Per Unghie

Se siete tra quelle persone che odiano lo spreco, sapere come diluire smalto secco per unghie vi tornerà molto utile

Sappiamo quanto le donne amino decorare mani e piedi, per diluire lo smalto secco per le unghie ci sono almeno tre efficaci metodi. Proviamo a recuperare questo cosmetico tanto amato dalle donne andando a vedere come diluire smalto secco per unghie in poche e veloci mosse.

Perché lo smalto si secca

Lo smalto è un prodotto sensibile agli agenti atmosferici, in particolare  umidità ed aria ne modificano rapidamente lo stato. Già pochi minuti dopo averne steso una piccola quantità sulle unghie, lo smalto si secca completamente ed è difficile da togliere senza solvente. L’agente principale che fa seccare lo smalto è dunque l’aria.

Se vi capita di lasciare per troppo tempo aperta la boccetta o se non fate attenzione e non la richiudete bene, state facilitando il processo naturale che porterà lo smalto a seccarsi prima del tempo.

Come conservarlo bene

Una buona conservazione può senza dubbio contribuire ad allungare la vita media di una bottiglietta di smalto per unghie. Il collo del contenitore dello smalto va ripulito con molta cura dopo ogni uso.

Questa semplice operazione, farà sì che il tappo si avviti bene impedendo all’aria di entrare nel contenitore.  Le boccette di smalto vanno poi riposte in un luogo fresco e asciutto, un luogo che non subisca sbalzi di temperatura, evitare quindi il bagno.

Lo smalto per unghie tende, col passare del tempo, a diventare talmente denso da risultare difficile stendere con il pennellino. Quando la densità raggiunge il massimo, lo smalto si secca e diventa inutilizzabile.

Leggi: ceretta dolce e indolore per lei e per lui

Come diluire efficacemente uno smalto secco per unghie

Recuperare una boccetta di questo colorato cosmetico secco è possibile, basta conoscere come diluire smalto secco per unghie ed eseguire pochi semplici passaggi.

Per prima cosa, bisogna evitare in ogni modo di usare l’acetone che, badate bene, è un solvente e nulla a che vedere con il diluente che invece ci serve in questo caso. Uno smalto diluito con l’acetone tenderà, una volta steso sulle unghie, a spaccarsi.

Poche gocce di alcool

Il primo metodo per diluire efficacemente una boccetta di smalto secco per unghie consiste nel versare poche gocce di alcool etilico, quello rosso per intenderci. Si va per tentativi, a seconda del grado di consistenza e della secchezza raggiunta dallo smalto.

Poche gocce per iniziare e fino a raggiungere il grado di scioglimento desiderato. Non agitare la boccetta ma tenerla, rigirandola tra i due palmi delle mani. Questo, riscalderà il contenuto e aiuterà lo scioglimento dello smalto.

Diluire con Olio di mandorle

Alcuni tipi di smalto a contatto con poche gocce di olio di mandorle o anche olio di oliva, si comportano come se trattati con diluente. Anche in questo caso, iniziare con un paio di gocce per poi regolarsi a seconda del grado di scioglimento desiderato. Non agitare la boccetta ma seguire il metodo descritto al punto precedente.

Diluente specifico

Nei negozi di cosmetici trovate il diluente specifico per ogni tipo di smalto, anche per quelli in gel. In questo caso basterà seguire le istruzioni riportate sulla confezione del prodotto acquistato.

Smalto diluito troppo

Qualora i tentativi di diluire lo smalto secco per unghie avessero prodotto il risultato opposto, cioè uno smalto troppo diluito, nessuna paura.

Per far addensare lo smalto, basterà lasciare la boccetta aperta per qualche ora e nei casi più estremi per una giornata. L’aria che entrerà nel contenitore farà egregiamente il suo lavoro e lo smalto in breve si addenserà.

MioGreen

Studio dal 1996 le migliori tecniche di Crescita Personale associate ad una alimentazione produttiva per la mente ed il corpo. Esperto in meditazione ed autoipnosi, ho elaborato un metodo esclusivo per programmare l'inconscio e renderlo più produttivo per la nostra vita. La malattia nasce da un pensiero, arrivare prima che tale pensiero metta radici fa la differenza, i rimedi naturali sono la via che la saggezza dell'universo ci offre per ritrovare pace ed equilibrio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Back To Top