skip to Main Content

Come il pensiero influenza la realtà e le persone

Il Pensiero Influenza Le Persone

Il pensiero influenza le persone con l’energia mentale. Come cambiare realtà con il pensiero positivo e proteggersi dal pensiero negativo

Pensare significa creare quindi, dato questo per assodato, sapere come il pensiero influenza la realtà è il passo successivo.

Qualsiasi pensiero ha una sua energia specifica che ne determina la forza.

Possiamo scegliere di creare i nostri pensieri consapevolmente o lasciare che essi arrivino da vecchi schemi mentali.

In questo articolo, ci occupiamo di come il pensiero influenza le persone e la realtà.

Il pensiero influenza la realtà

Qualsiasi pensiero è in grado, se concentrato e ripetuto per un ragionevole lasso di tempo, di influenzare la realtà.

Ogni pensiero è una forma di energia più o meno forte capace di produrre piccoli o grandi cambiamenti.

Quando abbiamo un pensiero concentrato, produciamo un’energia mentale in grado di essere percepita dall’ambiente.

Una personalità euforica ha la naturale tendenza a fare pensieri euforici.

Un individuo compresso dalla paura, vive in conseguenza dei suoi pensieri pieni di timore per tutto.

La nevrotica si trova in una realtà corrispondente creata dai suoi pensieri ricorrenti. Tutto torna, quello a cui pensi per più tempo, diventa la tua realtà.

Pensiero influenza con l’energia simile che attrae simile

Diventiamo quello a cui pensiamo per più tempo. Ogni persona, manifesta come carattere lo stato d’animo prevalente che, a sua volta, è determinato dai pensieri dominanti.

Se una persona ha prevalentemente pensieri di violenza, prepotenza e prevaricazione, emetterà un certo tipo di energia prevalente.

Ecco spiegato il disagio che si sente quando ci si trova, pur senza conoscersi, nello stesso ambiente con persone violente.

Allo stesso modo, una persona solare e positiva, quando entra in una stanza, infonde energia buona verso tutti i presenti.

L’energia del pensiero concentrato è una forma di vibrazione che agisce almeno in due modi:

  • Si unisce facilmente a forme di vibrazione di energia pensiero simili
  • Tende ad elevare o ad abbassare l’energia del pensiero altrui per modificarne la vibrazione

Leggi anche: La legge della vibrazione e della risonanza attira nella tua realtà ciò che senti

come la forza del pensiero influenza le persone
L’energia mentale degli altri può fare male

L’energia mentale di un pensiero ripetuto nel tempo può danneggiarci o rafforzarci, dipende da noi. Come le antenne delle tv, assorbiamo ogni segnale emesso dagli altri.

Ciò a cui dobbiamo fare più attenzione, sono quelli con cui abbiamo a che fare direttamente. Quindi, quando usciamo con qualcuno, evitiamo di farci riempire la testa di negatività restando vigili sul tipo di energia assorbita.

Vi sarà sicuramente successo di tornare a casa appesantiti nell’animo dopo aver trascorso una serata ad ascoltare lamentele. Questo tipo di energia, diventa ricordo, e, buon per noi, tende a dissolversi nel giro di uno due giorni.

Un bene per le energie negative ma un male per quelle positive i cui benefici, vorremmo rimanessero con noi per più tempo. Per questo c’è un rimedio, basta concentrarsi più volte sul ricordo piacevole per prolungarne gli effetti.

Ti potrebbe interessare un articolo che ti insegna come proteggerti dalle influenze negative delle altre persone.

Pensiero come si forma

Il pensiero è una pratica attinente allo spirito, quella parte cioè, che nulla ha di fisico ma che si serve di esso per darne consistenza. Se la maggior parte dei pensieri nascono inconsapevolmente da schemi ripetitivi, significa che abbiamo poco potere sulla nostra realtà.

Possiamo in ogni momento,  cambiare un pensiero che non ci piace e sostituirlo con uno migliore. Quando agiamo in questo modo, vuol dire avere consapevolezza dei propri pensieri.

Per fare ciò, dobbiamo sviluppare la capacità di vivere nel “qui e ora”, fermando il vagare della mente tra passato e futuro.

Sapevi che puoi scegliere di essere felice ogni giorno, basta sapere come fare ed il gioco è fatto.

Conclusioni

Il pensiero influenza le persone, lo fa con le parole, le idee e le convinzioni, per questo è importante sapersi difendere dall’energia mentale negativa.

Tra un pensiero positivo ed un pensiero negativo non c’è differenza in termini di influenza sulla realtà. Tutti e due, se concentrati e prolungati nel tempo, possono fare sia bene che male, dipende da noi.

Il pensiero creativo lo è sempre ma solo quando diventiamo consapevoli del potere che abbiamo di scegliere i nostri pensieri, possiamo cambiare la realtà.

Leggi anche: Una potente tecnica per realizzare subito ciò che desideri di più

MioGreen

Studio dal 1996 le migliori tecniche di Crescita Personale associate ad una alimentazione produttiva per la mente ed il corpo. Esperto in meditazione ed autoipnosi, ho elaborato un metodo esclusivo per programmare l'inconscio e renderlo più produttivo per la nostra vita. La malattia nasce da un pensiero, arrivare prima che tale pensiero metta radici fa la differenza, i rimedi naturali sono la via che la saggezza dell'universo ci offre per ritrovare pace ed equilibrio.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Back To Top