skip to Main Content

Sporca dozzina 2021: la frutta e verdura con più pesticidi

Sporca Dozzina 2021 Frutta E Verdura Con Più Pesticidi

La Sporca dozzina 2021 quale frutta e verdura contiene più pesticidi e con la lista dei 15 puliti invece, i prodotti più sicuri

La Sporca dozzina 2021 arriva puntuale con l’elenco di 12, tra frutta e verdura, prodotti pieni di pesticidi. La lista dei 15 prodotti più puliti, elenca invece la frutta e la verdura meno trattate e quindi più sicure da mettere in tavola.

Sporca dozzina 2021 pesticidi nella Frutta e verdura

Mangiare frutta e verdura di produzione biologica, significa ridurre notevolmente le sostanze dannose ingerite. Secondo recenti ricerche, chi è passato dal consumo di frutta e verdura con pesticidi al consumo di prodotti biologici, ha osservato immediati benefici.

Consumando alimenti biologici, si sono visti livelli più bassi di pesticidi urinari e miglioramento della fertilità. Altri effetti benefici riguardano la minore incidenza del linfoma non Hodgkin e il rischio ridotto per lo sviluppo di diabete di tipo 2.

Questo l’elenco della “Sporca Dozzina 2021” frutta e verdura con più trattamenti di pesticidi:

  1. Fragole
  2. Spinaci
  3. Cavolo riccio, cavolo e senape
  4. Nettarine
  5. Mele
  6. Uva
  7. Ciliegie
  8. Pesche
  9. Pere
  10. Peperoni e peperoncini piccanti
  11. Sedano
  12. Pomodori

La frutta e la verdura elencate nella Sporca dozzina 2021, sono coltivate, a partire dalla prima posizione, con il maggior numero di pesticidi. Acquistare prodotti Bio certificati è la migliore soluzione.

Se il budget di spesa è un po’ risicato, conviene tenere in mente le due liste e optare per i prodotti meno trattati. In generale comunque, meglio un prodotto fresco, seppur trattato, rispetto ad alimenti sintetici.

Mangiare una fragola, anche se trattata, resta un’opzione migliore di una gomma da masticare al sapore di fragola.

Sporca dozzina 2021 Frutta e verdura con meno pesticidi

sporca dozzina 2021 frutta e verdura con meno pesticidi
15 prodotti più puliti 2021

Aggiornata anche la lista al 2021 dei 15 prodotti con meno pesticidi con l’elenco della frutta e della verdura meno trattata. I prodotti di questa lista, hanno per lo più, una buccia esterna da togliere prima del loro consumo.

Con questa semplice operazione, ci mettiamo al riparo per buona parte dagli effetti negativi dei pesticidi.

Questo l’elenco dei 15 prodotti più puliti dai pesticidi 2021:

  1. Avocado
  2. Mais dolce
  3. Ananas
  4. Cipolle
  5. Papaia
  6. Piselli dolci (surgelati)
  7. Melanzana
  8. Asparago
  9. Broccoli
  10. Cavolo
  11. Kiwi
  12. Cavolfiore
  13. Funghi
  14. Melone verde
  15. Meloni

Come leggere i dati della sporca dozzina 2021

L’analisi effettuata dall’Environmental Working Group (EWG), ha riguardato oltre 46.000 campioni di 46 tipi tra i più popolari tra la frutta e la verdura. I prodotti freschi da agricoltura non biologica, una volta acquistati, hanno subito lo stesso trattamento casalingo, sbucciati e lavati.

I residui di pesticidi riscontrati dopo il lavaggio dei prodotti, ha riguardato una percentuale pari al 70%. Tali pesticidi, sono considerati dalla comunità scientifica, potenzialmente dannosi per la salute umana.

Tuttavia, è bene precisare che la Sporca dozzina 2021,mette in fila da uno a dodici, i prodotti più trattati con i pesticidi. I dati non ci dicono niente a riguardo il livello di pericolosità in relazione alla posizione occupata.

In pratica, il prodotto che si trova in decima posizione, potrebbe recare più danni di quello che occupa il secondo posto.

Conclusioni

In questo articolo, abbiamo visto come la Sporca dozzina 2021 e i 15 prodotti più puliti, sono due liste che ci aiutano a scegliere meglio. Prima di fare la spesa è bene dare un’occhiata ai due elenchi così da scegliere i prodotti che hanno un più alto livello di sicurezza.

Leggi anche: Come eliminare efficacemente i pesticidi da frutta e verdura

Leggi anche: Fragole, concentrato tutta salute

MioGreen

Studio dal 1996 le migliori tecniche di Crescita Personale associate ad una alimentazione produttiva per la mente ed il corpo. Esperto in meditazione ed autoipnosi, ho elaborato un metodo esclusivo per programmare l'inconscio e renderlo più produttivo per la nostra vita. La malattia nasce da un pensiero, arrivare prima che tale pensiero metta radici fa la differenza, i rimedi naturali sono la via che la saggezza dell'universo ci offre per ritrovare pace ed equilibrio.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Back To Top