skip to Main Content

Pepe di Cayenna per dimagrire e antidolorifico

Pepe Di Cayenna Per Dimagrire

Ultimo aggiornamento 22 Luglio 2021

I benefici del pepe di Cayenna per dimagrire e per il benessere. Le proprietà e i benefici, quanto peperoncino consumare al giorno

Pepe di Cayenna per dimagrire, una varietà di peperoncino rosso dalle proprietà molto interessanti per il benessere. Stimola la circolazione del sangue, aiuta ad alleviare il dolore e contrasta gli stati infiammatori.

Sono molti gli usi in cucina che possiamo fare con il pepe di Cayenna. Con questa spezia si può ad esempio, dare sapore alle pietanze e aiutare l’organismo a stare meglio.

Migliora la circolazione sanguigna

Uno studio condotto per l’American Nutrition Association, sostiene che assumere il pepe di Cayenna, può portare benefici alla circolazione sanguigna. Sia il cuore che il sistema vascolare, traggono giovamento dal consumo di questa varietà di peperoncino rosso.

Il pepe di Cayenna per dimagrire

Questo tipo di peperoncino rosso ha delle proprietà in grado di far funzionare al meglio il metabolismo. L’uso del pepe di Cayenna per dimagrire porta ad un maggior dispendio di energia dovuto a componenti tipo la capsaicina fitochimica.

La stessa capsaicina, durante i pasti, aumenta la sensazione di sazietà e fa diminuire l’appetito. Va da sé che per registrare un dimagrimento significativo, non è sufficiente il solo consumo di questa spezia anche se, male non fa.

Peperoncino rosso di Cayenna

Oltre ad essere antimicrobico, antinfiammatorio e antimicotico, il pepe di Cayenna stimola molto efficacemente la digestione promuovendo una migliore eliminazione delle tossine. Questo tipo di spezia inoltre, stimola adeguatamente anche il fegato.

Vitamine e sali minerali pepe di Cayenna

Il pepe di Cayenna è ricco di magnesio e potassio, le vitamine contenute sono la C, la A, la E, la B6 e la K.

Oltre a migliorare la circolazione sanguigna, il cuore e il sistema vascolare, il pepe di Cayenna, rafforza il sistema immunitario e pulisce il sangue.

Peperoncino e pepe di cayenna per dimagrire
Come usare il pepe di Cayenna

Il cibo, reso piccante da questa varietà di peperoncino rosso, non piace a tutti, esiste tuttavia, una valida alternativa rappresentata dalle capsule.

E’ anche possibile acquistare direttamente la polvere di pepe di Cayenna organica da aggiungere poi ad una bevanda, che sia acqua o altro da bere.

Quanto pepe di Cayenna al giorno

Sapere quanto pepe di Cayenna è possibile consumare ogni giorno è molto importante. Indicativamente, è sempre bene iniziare con piccole dosi anche per valutare eventuali intolleranze o irritazioni.

Un quarto o mezzo cucchiaino di polvere di pepe di Cayenna per tre volte al giorno, fino ad arrivare a piccoli passi al cucchiaino intero.

Alcuni esempi di consumo giornaliero:

  • Capsule di pepe di Cayenna da 2 a 4 grammi
  • Tè di Cayenna, un cucchiaino di polvere da versare in ogni tazza di acqua
  • Cayenna tintura, 5 gocce per iniziare fino a 15 gocce

Leggi anche: Un miele speciale, attenti però alle contraffazioni

Effetti collaterali pepe di Cayenna

Il pepe di Cayenna è una varietà di peperoncino rosso piccante. Esagerare con l’aggiunta nel cibo potrebbe causare irritazioni alle mucose della bocca. Un eccessivo consumo di questa spezia non è consigliato per chi soffre di stomaco.

Quando le mani toccano il peperoncino, si deve evitare di portarle al naso e agli occhi. Lavare sempre accuratamente le mani e mentre si maneggia in cucina questa spezia, meglio usare i guanti.

Nota per il lettore: Tutti i contenuti pubblicati su questo sito, sono solo ed esclusivamente a carattere divulgativo e non hanno alcuna pretesa di costituire una cura, una diagnosi, prescrizione o formulazione di ricette o parere medico. Leggi tutto il Disclaimer.

Studio dal 1996 le migliori tecniche di Crescita Personale associate ad una alimentazione produttiva per la mente ed il corpo. Esperto in meditazione ed autoipnosi, ho elaborato un metodo esclusivo per programmare l'inconscio e renderlo più produttivo per la nostra vita. La malattia nasce da un pensiero, arrivare prima che tale pensiero metta radici fa la differenza, i rimedi naturali sono la via che la saggezza dell'universo ci offre per ritrovare pace ed equilibrio.

Back To Top