skip to Main Content
Perdere Peso Come Fare Dopo Le Feste

Perdere peso come fare dopo le feste

Perdere peso dopo un periodo di feste è più semplice di quel che si possa pensare, perché sarebbe meglio  evitare diete del tipo “perdere peso in 3 gg” e cercare la migliore soluzione

Cruccio di molti, perdere peso come fare dopo che durante le festività natalizie si è esagerato un bel po’ con pranzi e cenoni vari. Non solo dolci ovviamente, le feste ci portano a mangiare cibi che, normalmente, durante l’anno, limitiamo al massimo e che abbondano in apporto di grassi e calorie.

Evitare le diete miracolose

Se il vostro cruccio è perdere peso velocemente sappiate che dalle diete fantasmagoriche che promettono perdita di peso alla velocità della luce, tipo: “perdere peso in 3 gg” è meglio stare alla larga. I chili in eccesso persi troppo velocemente e senza un lavoro mentale tendono a tornare con la stessa rapidità con cui se ne sono andati.

Perdere peso naturalmente, un processo mentale

Perdere peso naturalmente non è solo una questione legata alla quantità e al livello calorico di cibo mangiato, i fattori che entrano in gioco, in assenza di patologie ovviamente, sono diversi.
Prima di tutto, dobbiamo lavorare sulla immagine interiorizzata che abbiamo di noi. Vederci con l’occhio della mente come già vorremmo essere, purché l’obbiettivo sia realistico, è il primo fondamentale passo per raggiungere il peso ideale.

Sembra una banalità scritta più volte ma il processo di vederci attraverso l’occhio della mente già come vorremmo essere, immaginandoci esattamente nel nostro peso ideale fin da ora, produce un effetto straordinario sul nostro cervello.

Per far sì che questo effetto avvenga, dobbiamo associare all’immagine che abbiamo costruito dentro di noi, una forte emozione, talmente forte da rendere il desiderio forte come la voglia di prendere una boccata d’aria quando siamo stati per troppo tempo sott’acqua. Dobbiamo poi ripetere il procedimento per almeno trenta giorni consecutivi senza saltarne mai uno.

A questo punto, il nostro cervello, avrà ricevuto un ordine in coerenza con la nostra idea, avrà dato cioè, fiducia totale al nostro desiderio. E’ solo adesso che la nostra mente andrà alla ricerca di ogni mezzo che possa farci raggiungere l’obbiettivo realistico che ci siamo prefissati. Perdere peso naturalmente, senza nessun tipo di sforzo o rinuncia particolarmente pesante, è il viaggio più appagante che la nostra meravigliosa mente può regalarci.

Stabilire nuove regole per la nostra alimentazione

Il secondo step si metterà in moto quasi automaticamente, lavorare sulla nostra scala valori e darci nuove e più funzionali regole riguardo l’alimentazione sarà più che una scelta un’esigenza data dalla nuova immagine interiore di noi stessi. Possiamo ad esempio stabilire che ogni cosa che mangiamo debba avere le caratteristiche tipiche di un cibo sano, con un giusto apporto di calorie e il più possibile naturale. Dobbiamo stabilire regole positive, scrivere ciò che di buono e salutare vogliamo introdurre nel nostro organismo ogni giorno. Un buon nutrizionista, saprà senza dubbio guidarci al meglio e fornirci i migliori consigli in relazione alla nostra corporatura ed alle nostre esigenze caloriche.

Ti potrebbe interessare questo post in cui si parla di un alimento che aiuta a perdere peso 

Perdere peso come fare, piccoli gesti per ottenere da subito miglioramenti visibili

  • Mangiare frutta e verdura sempre in abbondanza
  • Limitare l’assunzione di grassi e cibi troppo calorici
  • Bandire bibite zuccherate e gasate
  • Mangiare con calma masticando lentamente
  • Bere molta acqua e tisane depurative
  • Fare movimento, qualche passeggiata meglio se a passo veloce

Aumentare l’attività fisica può senz’altro contribuire ad un calo del peso purché, all’incremento dell’esercizio, venga associato un nuovo regime alimentare dietetico di qualità. Non poltrire davanti alla tv, evitare di mangiare fuori pasto e di fare spuntini non contemplati dal piano dietetico.

Perdere peso in gravidanza

Se volete perdere peso in gravidanza, per prima cosa dovete approfondire l’argomento con il vostro ginecologo e il medico nutrizionista. Evitate di fare ricorso a diete approssimate e al fai da te, tenete ben in mente che il principale obbiettivo è la vostra salute e quella del nascituro.

Dieta sana e bilanciata

Non è mai abbastanza il consigliare una buona dieta, sana e bilanciata in ogni aspetto. Non ci sono regole valide per tutte, ogni corpo ed ogni organismo ha un bisogno tutto personale di nutrienti buoni per la mamma e per il piccolo in grembo.

Generalmente, durante la gravidanza si possono mettere in preventivo dai 10 ai 12 chili di aumento del peso.

Cosa fare per perdere peso durante la gravidanza

  • Fare attività fisica adatta alla stato di gravidanza (camminate, nuoto)
  • Aumentare l’apporto di fibre per minimizzare gli effetti della stipsi
  • Assumere vitamine in accordo con il ginecologo ed il nutrizionista
  • Suddividere i pasti in 5 momenti nell’arco della giornata
  • Abbondare in frutta e verdura di stagione
  • Arricchire gli spuntini con yogurt e frutta secca

Cosa evitare durante la gravidanza

  • Non assumere vitamine o integratori come sostituti dei pasti e senza controllo medico
  • Bandire frutti da mare e generalmente il pesce non cotto
  • Evitare i dolci, i formaggi grassi, e ogni tipo di frittura

Qui alcuni buoni consigli se avete ecceduto in abbuffate

Ricky

Studio dal 1996 le migliori tecniche di Crescita Personale associate ad una alimentazione produttiva per la mente ed il corpo. Esperto in meditazione ed autoipnosi, ho elaborato un metodo esclusivo per programmare l'inconscio e renderlo più produttivo per la nostra vita. La malattia nasce da un pensiero, arrivare prima che tale pensiero metta radici fa la differenza, i rimedi naturali sono la via che la saggezza dell'universo ci offre per ritrovare pace ed equilibrio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Back To Top