skip to Main Content

Piante da appartamento, fanno bene all’umore e alla salute

Piante Da Appartamento

Le piante da appartamento fanno bene, producono ossigeno, assorbono cattivi odori, gas e umidità. Le piante da interno che fanno bene alla salute sono anti inquinamento elettromagnetico

Sono tanti gli studi che confermano come le piante da appartamento fanno bene e sui relativi effetti positivi che possono regalare all’uomo e all’ambiente. Ottime anche per i luoghi di lavoro, è in casa che queste piante da interno danno il meglio di sé. C’è poi la categoria delle piante che fanno bene in casa perché sono anti inquinamento elettromagnetico.

Piante da appartamento che fanno bene

Le piante da appartamento, con il loro profumo e il loro aspetto, aiutano la mente a ritrovare un sano equilibrio, a neutralizzare potenziali allergie e a purificare l’aria. Dalla cucina alla camera da letto, in casa, ogni posto è buono per tenere una pianta da interno.

L’Azalea ad esempio, neutralizza pericolosi agenti inquinanti dell’ambiente domestico. Questa pianta domestica, ha la grande capacità di filtrare la formaldeide. Va sistemata in una stanza molto illuminata e regala agli occhi fiori decisamente colorati.

Piante da casa Spatifillo, Spathiphyllum Mauna Loa

Di tipo ornamentale, non richiede grandi attenzioni, con un poco di acqua, una volta la settimana, si potrà godere dei grandi vantaggi in purezza di aria casalinga. Ottima contro composti organici volatili quali tricloroetilene, benzene, formaldeide.

Gardenia, rosmarino, aloe vera e falangio

Ecco un altro gruppo di piante domestiche importanti che aiutano l’attività di concentrazione, rilassano la mente riducendo lo stress e l’ansia. Sono indicate per studi e ambienti di lavoro, anche casalinghi. L’Aloe vera, il falangio, grazie alle proprietà purificatrici dell’aria, possono essere sistemate in camera da letto.

Scopri 6 super consigli di benessere e bellezza che puoi ottenere usando questa pianta fantastica

Gelsomino, lavanda e valeriana

Portano sollievo e innalzano l’umore abbassando i livelli di ansia e stress. La lavanda può essere sistemata in camera da letto e i suoi effetti benefici sul sonno non tarderanno a manifestarsi.

Edera, Filodendro, Gerbera

L’Edera comune, grande purificatrice d’aria. Anche questa pianta non necessita di cure particolari e riesce a neutralizzare la tossicità di diverse sostanze inquinanti. Può crescere su pareti o pensiline e non necessità di cure particolari.

Pianta rampicante le cui proprietà eccezionali sono arcinote, il Filodendro ci restituisce un’aria purificata dalla formaldeide ma non è buona amica dei nostri bambini e degli animali domestici, può causare danni importanti in caso venga ingerita anche in piccole quantità. Va piazzata in ambiente sicuro e lontano sia dai bambini che dagli animali domestici.

La Gerbera si occupa invece di neutralizzare i dannosissimi effetti sparsi in casa dalla trielina, sostanza chimica che si muove nell’aria a seguito di abiti e indumenti trattati da lavanderie a secco.

Questi piccoli animaletti possono fare male alla tua pianta, scopri come eliminarli facilmente

Sansevieria trifasciata Laurentii e Crisantemo

Popolarmente conosciuta con il nome “Lingua di suocera”, combatte l’inquinamento domestico da formaldeide. Piazzata in posizione strategica, tipo bagno o cucina, farà egregiamente il suo lavoro di filtraggio restituendovi un aria a prova di polmone verde.

Filtra abilmente il benzene che si trova in vernici, collanti, nei detersivi e nelle plastiche. Tenetene in casa, al di là di ogni aspetto scaramantico, vi restituirà un ambiente con aria decisamente più pura.

Ficus

Anche il Ficus benjamina opera con efficacia nel combattere agenti inquinanti di un certo rilievo. Questa pianta, molto presente in ambienti domestici, filtra oltre alla formaldeide anche il benzene e il tricloroetilene.

Leggi anche: Piante da interno anti inquinamento elettromagnetico

Conclusioni

Le piante da appartamento o da interno, apportano molti benefici in termini di pulizia dell’aria che respiriamo e di assorbimento delle onde danno in cui siamo immersi. In questo articolo, ho riassunto i benefici che le erbe posizionate nelle stanze della nostra casa, hanno sul nostro benessere.

Scegliamo le piante domestiche che più si addicono al nostro habitat e lasciamo che rendano la nostra permanenza in casa e sui luoghi di lavoro più piacevole e salutare.

MioGreen

Studio dal 1996 le migliori tecniche di Crescita Personale associate ad una alimentazione produttiva per la mente ed il corpo. Esperto in meditazione ed autoipnosi, ho elaborato un metodo esclusivo per programmare l'inconscio e renderlo più produttivo per la nostra vita. La malattia nasce da un pensiero, arrivare prima che tale pensiero metta radici fa la differenza, i rimedi naturali sono la via che la saggezza dell'universo ci offre per ritrovare pace ed equilibrio.

Questo articolo ha un commento

  1. Uso da sempre le piante di appartamento per migliorare la qualità dell’aria in casa. Le piante ci aiutano non solo con la produzione di ossigeno ma anche per ripulire le stanze dall’inquinamento elettromagnetico.
    Buona vita a a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Back To Top